Endocrinologia in pillole: Controllare la tiroide durante la gravidanza

Durante la gravidanza la corretta funzionalità della tiroide materna è essenziale per garantire la salute della gestante e il corretto sviluppo ,soprattutto cerebrale del nascituro. Risulta quindi fondamentale controllare la tiroide durante la gravidanza.

Tiroide Gravidanza

Disfunzioni tiroidee: quale rischio per la madre ed il nascituro?

Diversi studi hanno dimostrato che disfunzioni tiroidee non individuate e curate immediatamente possono avere effetti molto gravi sia sul feto che sulla madre.

Riassumiamo i principali aspetti della disfunzioni tiroidee in gravidanza:

L’ipertiroidismo, cioè l’eccessiva produzione di ormoni tiroidei, se non curato è associato a complicanze materne  ( ipertensione gestazionale, aborto spontaneo distacco di placenta e parto prematuro),e fetali(tachicardia ,arresto cardiaco, anomalie dello sviluppo del sistema nervoso, idrope ,cioè accumulo eccessivo di acqua ).

Anche la condizione opposta , cioè l’ipotiroidismo, se non curato correttamente ,porta gravi problemi alla madre, tra cui preeclampsia,cioè presenza di edema , proteinuria, ipertensione e aumento del peso della placenta.Il feto può andare incontro  a cretinismo, nascita prematura e morte.

Altri studi hanno poi analizzato l’impatto dell’ipotiroidismo subclinico, cioè la forma più lieve, in gravidanza:

I problemi riscontrati più frequentemente nella gestante sono stati aborto spontaneo,morte fetale,diabete gestazionale e nella prole basso quoziente intellettivo e disturbi dell’apprendimento più o meno marcati.

Endocrinologia Catanzaro

Cosa va raccomandato alle future mamme?

Per tutti questi motivi le donne che stanno programmando una gravidanza dovrebbeto eseguire lo screening tiroideo prima o al massimo all’inizio della gestazione.

Ti potrebbero interessare anche:
Diabetologia in pillole: Il Diabete in gravidanza
Endocrinologia in pillole: La Tiroide


 

Dott. Vittrio PullanoDott. Vittorio Pullano – Endocrinologo, Diabetologo ed Andrologo

Se sei interessato ad una visita di Endocrinologia, Andrologia o Diabetologia in Calabria e a Catanzaro puoi contattarci cliccando QUI o chiamando il numero 335 67 72 055