Diabetologia in pillole: Il Diabete in gravidanza

Il Diabete in gravidanza o Diabete Gestazionale è dovuto alla produzione di ormoni tipica della gravidanza, questi ormoni ostacolano l’azione dell’insulina (L’insulina è l’ormone prodotto dal pancreas che controlla i livelli di zucchero/glucosio nel sangue).

Nota: La Calabria è una delle regioni con la più alta diffusione del diabete, motivo per il quale è necessaria un’attenzione ancora maggiore nei controlli e nella prevenzione.

Il diabete gestazionale compare durante la gravidanza in donne
che prima non hanno avuto diabete e colpisce circa il 2-5% delle donne in gravidanza solitamente tra la 26° e la 28° settimana.

diabete-gestazionale-gravidanza catanzaro calabria

Alcuni elementi che aumentano le possibilità di sviluppare il diabete in gravidanza sono:

-Diabete di tipo due in famiglia

-Sovrappeso prima di iniziare la gravidanza

-Gravidanza in età avanzata

-Da una gravidanza precedente hanno partorito un figlio di più di 4KG (macrosomico)

Ma quali sono i rischi per il bambino?

Il rischio principale è che il bambino nasca troppo grande (macrosomico) e che quindi abbia maggior rischio di diventare obeso ma in caso di mancato controllo glicemico aumenta anche il rischio di malformazioni.

Durante la gravidanza è fondamentale controllare la glicemia. Quando nel sangue della mamma ci sono livelli troppo elevati di zucchero (iperglicemia) il feto genererà più insulina e di conseguenza crescerà più rapidamente e nelle fasi finali della gravidanza i rischi possono essere anche maggiori (carenza di ossigeno, acidosi, morte del feto ecc)

diabete-gestazionale-gravidanza catanzaro calabria 2

Cosa è importante sapere:

Il diabete in gravidanza scompare dopo il parto nella maggior parte dei casi e sopratutto non viene trasmesso al bambino. Attraverso un adeguato controllo della glicemia si evitano malformazioni al feto per questo è molto importante non trascurarlo.

Durante la gravidanza è fondamentale eseguire un auto controllo della glicemia dalle 4 alle 8 volte al giorno, mantenere un corretto stile di vita (mangiare sano, svolgere esercizi fisici) e nei casi di glicemia elevata risulta necessario iniziare una terapia insulinica che inizierà durante la gravidanza ma proseguirà anche durante il travaglio e dopo il parto.

Approfondimenti e fonti: Lilly Salute


 

Dott. Vittrio PullanoDott. Vittorio Pullano – Endocrinologo, Diabetologo ed Andrologo

Se sei interessato ad una visita di Endocrinologia, Andrologia o Diabetologia in Calabria e a Catanzaro puoi contattarci cliccando QUI o chiamando il numero 335 67 72 055